Questa casa non è un cantiere!

Questa casa non è un cantiere!

8 di mattina.

Calpestio sulle scale, tonfi al piano di sopra.

L’ultima volta che ti sei svegliato così era il giorno dopo la tua laurea, nel lontano 1989. Questa volta, però, non sono i postumi dei festeggiamenti a interrompere il tuo sonno da bella addormentata, no no.

Ti eri dimenticato: sono iniziati i lavori di sostituzione della colonna di scarico nel tuo condominio. Una tortura che durerà per giorni e giorni. E giorni.

E giorni.



Vuoi davvero trasferirti da tua suocera?

Siamo tutti d’accordo sul fatto che la sostituzione dell’impianto di scarico sia una faccenda difficile da accettare? La casa e i suoi dintorni si trasformano in cantieri dominati dalla frenesia e dalla polvere, da rumori ripetitivi e assillanti, dal via vai di gente in tuta da lavoro, gente che entra ed esce dal condominio.

Nessun rancore tra te e gli abili artigiani dei tubi, ci mancherebbe, ma dopo 6 giorni sarete probabilmente stanchi di incrociarvi per le scale, nel vialetto, nei garage.

Non potrai utilizzare il WC, i lavandini, la doccia, la vasca per lunghe, numerose, interminabili giornate. Torni a casa dal lavoro e tutto ciò che vorresti è un bagno caldo immerso nella schiuma? Mi spiace, non puoi. Ma puoi invitare il tecnico a farsi una pizza e una birra con te: ormai siete amici, la pizza la mangiate nel cartone e la birra dalla lattina, così non ci sono piatti da lavare… anche perché i piatti, spiacente, non li puoi lavare.

Un’alternativa a tutto ciò? Beh, puoi provare a trasferirti altrove per quel periodo… ma hai davvero tempo ed energie a sufficienza per affrontare un trasloco? E per affrontare tua suocera?



Con il relining, tutto il lavoro inizia e finisce in poche giornate lavorative

No, non hai né tempo né energie – chi altro li avrebbe?

Fortunatamente, esiste una terza possibilità e si chiama relining. Ti permette di iniziare e concludere i lavori in 2, massimo 3 giornate di lavoro. La ragione per cui un intervento di relining si conclude con più facilità e velocità rispetto a un intervento classico? Il metodo stesso.

I nostri tecnici spruzzano all’interno del vecchio tubo il composto plastico appositamente sviluppato, completamente privo di sostanze dannose, che va a creare un nuovo strato, resistente e autoportante: in tre parole, un nuovo tubo.

Il relining di Tubus System sfrutta quindi i tubi e i punti di accesso già esistenti, senza demolire parti di muratura e senza asportare materiale, il che significa che la produzione di macerie è nulla, mentre il risultato è massimo.









Vuoi saperne di più sul relining di Tubus System ed evitare che la tua casa si trasformi in un cantiere chiassoso e polveroso?

Contattaci: ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Indietro

Richiedi informazioni

Questo sito utilizza cookies, continuando l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.