RISANAMENTO TUBAZIONI CON IL RELINING, L’INTERVENTO A IMPATTO ZERO

Il risanamento delle tubazioni effettuato con il metodo del relining è il sistema meno impattante sotto ogni punto di vista: non è invasivo, non è inquinante e ripristina in poco tempo condizioni vivibili negli ambienti vicini al tubo danneggiato. Vediamo perché.



Effettuare il risanamento delle tubazioni con il metodo del relining è una scelta a impatto zero sotto molti punti di vista.

Il relining infatti:

  • Sfrutta un composto plastico riciclabile al 100% e privo di Bisfenolo A
  • Non produce né polveri né macerie, eliminando la necessità di smaltimento in discarica
  • Ristabilisce il benessere abitativo di chi vive o lavora in prossimità del tubo ammalorato
  • Non interferisce con le normali attività quotidiane svolte in quei locali.

Ma come avviene, nel dettaglio, un intervento di risanamento tubazioni?

Le 4 fasi del risanamento delle tubazioni con Tubus System

Un intervento di relining si svolge in 4 fasi:

  1. Videoispezione iniziale
  2. Pulizia
  3. Applicazione del composto plastico
  4. Videoispezione di controllo.

Come prima cosa, è necessario verificare il grado di usura dei tubi di scarico oppure individuare la perdita di acqua: con telecamere endoscopiche, inserite nei tubi accedendo dai torrini corrispondenti, effettuiamo quindi la prima videoispezione. Segue la fase di pulizia: con appositi macchinari, rimuoviamo detriti e altri residui che incrostano le pareti interne delle tubazioni di scarico.

Una volta completata la pulizia, iniziamo il relining vero e proprio: il composto plastico viene spruzzato lungo tutta la superficie interna del tubo, e poi lasciato solidificare finché si costituisce il nuovo tubo autoportante.

Un controllo qualità conclude l’intervento: tramite videoispezione, verifichiamo l’esito dell’operazione di relining. Il filmato registrato viene quindi inviato alla casa madre di Tubus System e analizzato. Se supera il test di qualità, viene consegnato al cliente finale, accompagnato dalla relativa certificazione e da una garanzia funzionale di 10 anni.



5 motivi per cui il relining è un intervento a impatto zero

Grazie alle procedure e ai macchinari brevettati, il relining si configura un intervento assolutamente non impattante. L’espressione “impatto zero” riassume diverse sfumature di significato: il fatto che il relining rispetti l’ambiente, ma anche il ripristino di condizioni di benessere per l’uomo.

Infatti, il risanamento delle tubazioni condotto da Tubus System:

  • Si basa sull’utilizzo di poliestere rinforzato, un composto plastico che, una volta concluso il suo ciclo di vita, può essere interamente riciclato. Non solo, è anche privo di Bisfenolo A, ritenuto responsabile di alcune diffuse patologie.
  • Non produce macerie né polvere, perché non comporta la demolizione di alcuna parete. Tutte le fasi di intervento si svolgono dall’interno delle tubazioni, senza accumulo di rifiuti difficilmente smaltibili: l’impatto ambientale è così azzerato.
  • Ripristina in breve tempo condizioni di vita confortevoli, ristabilendo il benessere abitativo di chi vive o lavora in prossimità delle tubazioni danneggiate. Niente umidità, niente proliferazione di funghi, muffe o batteri.
  • Non interferisce con le attività quotidiane svolte negli edifici interessati. Nessun via vai di tecnici; nessun macchinario ingombrante all’interno dei locali; nessun rumore assordante, perché l’intervento è silenzioso e rapido.



Vuoi saperne di più sui vantaggi del risanamento delle tubazioni?

Contattaci senza impegno.


Il premio Legambiente dimostra che Tubus System è la scelta più sostenibile che puoi prendere.

Un futuro migliore dipende dalle scelte che facciamo.

 Scopri di più

Indietro
Manage cookie settings
This website uses cookies to make our services work, and that’s why some cookies are necessary and can’t be declined. We use cookies to give you the best user experience possible. You can manage your cookies in the next session.
Cookie settings
Cookie settings
Necessary Cookies
These Cookies are necessary for our website to work and can’t be turned off. The Cookies are usually only activated when you, for example, fill out a form or create or log in to your account. They don’t track any personal information.
Performance Cookies
These Cookies help us to track the number of visitors on our webpage. They also track where our visitors came from and how they found our website. We use this information to analyze how to make our website more user-friendly for our visitors and which landing pages are most relevant for our customers. The information that we store is, for example, what pages you visit when using our website.
Marketing Cookies
We use these Cookies to analyze how we can make our advertising better. The information helps us to learn more about our visitors and makes it possible to personalize ads based on your previous use of our services.