Sostituzione dei tubi vs relining: chi vincerà?

Sostituzione dei tubi vs relining: chi vincerà?

Quando acquisti una casa nuova, appartamento o villetta singola che sia, dovresti sempre informarti sullo stato di salute degli impianti di scarico. Purtroppo, non tutti se ne intendono di impianti e tubazioni, e ancor meno di quali siano gli interventi possibili per manutenerli.

L’impianto di scarico è messo male? Cambiamo i tubi, mettiamoli nuovi di pacca!

Questo è il ragionamento che fa la maggior parte delle persone, non sapendo che esiste un altro metodo - il relining - meno costoso, meno invasivo e più facile da portare a termine.

Mi devo fidare di questo relining? È davvero vantaggioso come dici tu?

Lo è, lo è, nella maggior parte dei casi; ti spiego tutto qui sotto.



Sostituzione

Sostituire l’impianto di scarico significa rimuovere tutti i tubi che trasportano l’acqua dalla proprietà verso la rete fognaria, e cambiarli con tubi nuovi. Questi tubi, nel 99% dei casi, sono nascosti dentro le pareti: per sostituirli, dovrai spaccare pareti e pavimenti, almeno in parte.

Ti aspetta un lungo, estenuante, infernale lavoro: i tecnici potrebbero metterci fino a 3 settimane. Spaccheranno, sporcheranno, disturberanno; li vedrai talmente tanto che alla fine li chiamerai per nome.

Ma c’è dell’altro. In queste splendide settimane, non potrai usare né bagno né cucina: niente water, niente bidet, niente doccia, niente vasca, niente lavandini, niente lavatrice, niente lavastoviglie, niente aria condizionata.

Sembra stupendo, vero? E infatti ci sono anche dei vantaggi!

Vantaggi della sostituzione

  • Se devi ristrutturare il bagno e la cucina, la sostituzione va benissimo: devi demolire in ogni caso;
  • Se c’è dell’umidità o della muffa all’interno delle pareti, te ne accorgi subito.



2 a 0 per la sostituzione



Relining

Risanare i tubi è un’alternativa molto pratica: non richiede alcuna interferenza con la struttura della tua proprietà. Niente demolizioni, niente interventi invasivi o distruttivi. I tubi esistenti vengono mantenuti, perché i nuovi tubi vengono creati al loro interno.

L’intervento richiederà all’incirca 2 giorni (al massimo 3, dipende dal progetto), e i nuovi tubi dureranno fino a 50 anni. Durante i lavori, l’acqua verrà semplicemente chiusa; appena i lavori saranno terminati, potrai subito utilizzare la cucina e il bagno. Potrai tranquillamente rimanere in casa, non dovrai trasferirti da tua suocera (non ci avevi pensato, eh?) né chiedere le ferie al lavoro.

Vantaggi del relining

  • Più veloce, più agevole e più economico della sostituzione
  • Puoi rimanere in appartamento durante i lavori, che non richiedono più di un paio di giorni
  • La casa non si trasforma in un cantiere rumoroso e polveroso
  • Non c’è rischio di contatto con materiali pericolosi come amianto e piombo
  • Non ci sono rifiuti o macerie da smaltire, cosa che fa bene a te ma anche all’ambiente.



5 a 2 per il relining



Quindi, chi ha vinto?

La conta dei vantaggi parla chiaro: vince il relining 5 a 2.

È ovvio, però, che se il tuo impianto di scarico è gravemente ammalorato, il nostro relining non può funzionare: tubi marci, fatiscenti e pericolanti non possono reggere la meccanica di un relining; in quel caso, è necessario sostituire i tubi.

In tutti gli altri casi, è meglio il relining di Tubus System, anche e soprattutto come intervento preventivo: fai un check dei tuoi tubi, verifica il loro stato di salute e, se mostrano segni di decadimento, previeni invece che curare. Risanali subito con un intervento di relining.





Vuoi sapere come funziona nel dettaglio i relining e quali altri vantaggi offre?

Contattaci: saremo felici di fornirti più informazioni sui nostri servizi.

Indietro

Richiedi informazioni

Questo sito utilizza cookies, continuando l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.