Come agire in caso di ostruzione della colonna di scarico condominiale?

Come agire in caso di ostruzione della colonna di scarico condominiale?

Come si risolve il problema dell’ostruzione della colonna di scarico condominiale? Chi deve farsi carico delle spese di riparazione? Come si evita, in generale, una situazione di questo tipo?

Quando si verifica l’ostruzione della colonna di scarico condominiale, la responsabilità è condivisa: sta a tutti i condomini, in parti uguali e proporzionali alla superficie degli appartamenti, farsi carico delle spese di disostruzione.

Ma come si può intervenire di fronte all’ostruzione della colonna di scarico condominiale?

·         nei casi più semplici, è sufficiente chiamare una ditta di spurghi

·         nelle situazioni più gravi, può essere invece necessario sostituire l’intera tubazione verticale. Purtroppo, la sostituzione del tubo è un’operazione complessa e onerosa.



Cosa comporta una grave ostruzione della colonna di scarico condominiale?

Se l’ostruzione ha danneggiato la colonna di scarico condominiale, è quasi sempre necessario sostituire del tutto il tubo. La sostituzione comporta però giorni e giorni di lavori, disagio per i condomini - che non possono accedere alle utenze né proseguire con la normale vita quotidiana nei loro appartamenti, demolizione di ampie parti di muri e la loro successiva ricostruzione, oltre all’onere dello smaltimento delle macerie.

Per tutti questi motivi, il costo complessivo della sostituzione lievita notevolmente. L’alternativa però esiste, e si chiama relining preventivo.

Il relining preventivo per evitare l’ostruzione della colonna di scarico condominiale
Il modo più efficace per evitare la sostituzione del tubo è prevenire l’ostruzione della colonna di scarico condominiale; prevenire è più produttivo e conveniente sotto tutti i punti di vista.

Il relining di Tubus System impedisce che la colonna si ostruisca, e le assicura lunga vita; il tutto senza dover rompere nemmeno un mattone: l’intero intervento, infatti, avviene dall’interno del tubo.



Ecco come si svolge il relining di Tubus System:

1.      Una telecamera endoscopica viene inserita dai torrini o dagli scarichi delle singole utenze, ed esegue una video-ispezione per verificare lo stato di intasamento della colonna delle acque nere.

2.      Tramite gli stessi punti di accesso, viene inserito il macchinario per la pulizia meccanica delle pareti interne del tubo, così da rimuovere tutti i detriti e i residui incrostati che possono provocare l’ostruzione della colonna di scarico.

3.      Poi, viene inserita la macchina per l’applicazione del composto plastico (rinforzato con fibre di vetro) che, una volta solidificato, va a costituire il nuovo tubo autoportante.

 

GUARDA NEL DETTAGLIO COME AVVIENE IL RELINING



I vantaggi del relining preventivo

Prevenire l’ostruzione della colonna di scarico condominiale permette di godere di diversi benefici:

·         economici, perché si evitano i costi di cantiere necessari alla sostituzione della colonna, e i costi di smaltimento delle macerie. Inoltre, il relining mantiene intatto il valore dell’edificio (soprattutto quando si tratta di edifici pubblici, storici o culturali) e, anzi, lo accresce.

·         di comfort abitativo, perché non si crea disagio ai condòmini: la vita può continuare a scorrere normalmente.

·         ambientali, perché vengono risparmiati all’ambiente migliaia di chili di rifiuti.



Vuoi sapere se il tuo condominio è adatto per un intervento di relining preventivo? Ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno, senza impegno.

Contattaci



Indietro

Richiedi informazioni

Questo sito utilizza cookies, continuando l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.