Everything old is new again

Everything old is new again

Evitare la produzione di rifiuti e lo spreco di risorse e materiali è una scelta responsabile: risanare oggetti vecchi o rotti, invece che buttarli, è segno di rispetto per l’ambiente e, di conseguenza, per noi stessi. E vale per tutti gli oggetti, anche per i più impensabili, come i tubi di scarico.



Siamo stati abituati così: quando un oggetto si rompe, oppure invecchia e si consuma, semplicemente lo buttiamo. Trovarne una copia nuova, intatta e a prezzi contenuti è così facile, veloce e accessibile che nemmeno ci si pone il problema.

Un tempo le cose stavano diversamente, basti pensare ai vestiti rammendati innumerevoli volte, ai divani rifoderati, agli elettrodomestici riparati. Nostalgici e conservatori? Nient’affatto, anzi: qualcosa si muove, è una leggera inversione di tendenza, in una veste tutta contemporanea.



Il ritorno al passato in chiave contemporanea

Meno tasse per chi ripara oggetti vecchi invece che sostituirli con altri nuovi di zecca: è il provvedimento che è stato emanato in Svezia per incentivare il riutilizzo e la riparazione, e disincentivare, invece, lo spreco consumistico.

Un intento simile è quello dei Repair Cafè: nascono in Olanda ma oggi se ne contano una quindicina anche in Italia. Si tratta di luoghi di incontro, all’insegna del networking e dello sharing, dove è possibile portare i propri elettrodomestici rotti (o altri oggetti da riparare), e trovare qualcuno che li sappia aggiustare e/o sappia insegnare agli altri come si fa.

Eccola qui, quindi, l’inversione di tendenza. Cresce la consapevolezza, di pari passo con la coscienza ambientale, e si ritorna al passato in chiave contemporanea: alla faccia della maledizione dell’obsolescenza programmata. È una scelta di vita responsabile, che si può mettere in pratica in tanti contesti diversi, anche in quello del risanamento dei tubi.


Fonte: http://www.ilcambiamento.it/articoli/convincono-i-repair-cafe-dove-tutto-si-aggiusta 



Risanare i tubi invece che sostituirli

La sostituzione integrale è stata, per anni, l’unico intervento possibile quando si rompeva un tubo o si guastava l’intero impianto di scarico. Sostituzione significa disagio, cantieri, muri rotti, muri da ricostruire, polvere, rumori assordanti dei lavori per interminabili settimane, e poi tonnellate di macerie da rimuovere, trasportare in discarica e, infine, smaltire.

Con il relining di Tubus System, invece, puoi dare nuova vita ai tubi vecchi e ammalorati: il risanamento non distruttivo, né invasivo, di Tubus permette di creare un nuovo tubo in plastica, autoportante, all’interno del vecchio tubo. Non è necessario demolire neanche un cm2 dei tuoi muri, perché l’intero intervento è endoscopico, ossia viene svolto dall’interno dell’impianto di scarico, accedendovi dal tetto o dagli scarichi di bagno e cucina.

Ciò che conta di più è che non viene prodotto un solo grammo di macerie: l’impatto ambientale è praticamente nullo, il composto plastico è 100% riciclabile e privo di sostanze nocive. Niente rifiuti, nessuno spreco di risorse.



SCOPRI DI PIÙ SUL RELINING DI TUBUS SYSTEM

Indietro
Questo sito utilizza cookies, continuando l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.