Risanamento non distruttivo delle tubazioni: metodo e benefici

Come funziona un risanamento non distruttivo delle tubazioni? Quando può essere eseguito? E quali sono i suoi benefici? Scopriamolo insieme a Tubus System, che ci spiega il suo metodo brevettato e tutti i vantaggi connessi.



Innanzitutto, perché è chiamato "non distruttivo"?

Il risanamento "non distruttivo" delle tubazioni è chiamato così in quanto non vengono demoliti muri o pavimenti, né rimossi i tubi danneggiati dalla loro posizione. Si tratta, al contrario, di un intervento endoscopico, svolto completamente dall'interno dei vecchi tubi: i macchinari per la videoispezione, la pulizia e la costruzione del nuovo tubo vengono inseriti nella vecchia tubazione tramite i torrini o gli scarichi (di bagno o cucina). 

Nessun mattone rotto, nessun inquilino disturbato, nessuna attività intralciata, nessun rifiuto accumulato. Ecco perché il risanamento delle tubazioni è spesso richiesto, necessario e apprezzato in edifici come: condomini, immobili di pregio, hotel, ospedali, palazzi storici, edifici pubblici.



Il nostro metodo per il risanamento dei tubazioni di scarico

In Tubus System, abbiamo brevettato un metodo e una tecnologia esclusivi, applicabili ai tubi di scarico, ma anche ai pluviali e alle tubazioni in amianto.

Per quanto riguarda il metodo, il nostro risanamento non distruttivo delle tubazioni si svolge in 4 fasi:

  1. Videoispezione iniziale, per verificare il livello di degrado del vecchio tubo;
  2. Pulitura meccanica delle sue pareti interne, per rimuovere i detriti e le incrostazioni che potrebbero rendere difficoltosa l'aderenza del composto plastico;
  3. Relining tramite applicazione del composto plastico autoindurente che, una volta solidificato, costituisce il nuovo tubo autoportante;
  4. Videoispezione di controllo, per accertare la perfetta riuscita dell'intervento.

Per quanto riguarda la tecnologia, utilizziamo solo macchinari endoscopici brevettati da noi, e la nostra resina autoindurente, estremamente resistente all'usura e alla corrosione.



Perché il nostro metodo è il più affidabile

Quali sono i vantaggi di scegliere Tubus System come partner per il risanamento non distruttivo delle tubazioni? Oltre alla efficacia del metodo brevettato, delle non distruttività e non invasività dell'intervento, il nostro relining è il più affidabile perché: 

  • È economicamente vantaggioso. Con un unico intervento, puoi dire addio ai rappezzi temporanei; inoltre, sono a zero tutti i costi di demolizione, ricostruzione e smaltimento delle macerie.
  • È eco-sostenibile. Non produciamo rifiuti, anzi: con un intervento di relining non distruttivo, risparmiamo all'ambiente circa 1.5 tonnellate di rifiuti, cioè quelle prodotte con un tradizionale intervento di sostituzione dei tubi. In più, il nostro composto plastico è atossico e 100% riciclabile. Non a caso, nel 2017 abbiamo vinto con Legambiente il Premio Innovazione Amica dell'Ambiente nel settore Edilizia e rigenerazione urbana.
  • È rapido e semplice: non allestiamo alcun cantiere, né ti costringiamo a trasferirti altrove o a interrompere per giorni e giorni le tue normali attività. Puoi rimanere tranquillamente in casa tua, senza interferenze né disagi.
  • È sicuro e certificato: siamo gli unici al mondo ad aver ottenuto la certificazione CE-ETA (european technical approval), la certificazione SITAC, e la DIBt (che attesta la durata minima di un nuovo tubo realizzato da noi, ossia almeno 50 anni!)

Siamo anche l'unica azienda di relining non distruttivo in Italia a poter intervenire su tubi in amianto, perché siamo iscritti all'Albo Gestori Ambientali e i nostri tecnici sono altamente specializzati.

 

Tubus System ha vinto il Premio Innovazione dei Materiali
per il più grande intervento in Italia di relining di tubi in amianto:
leggi l'articolo



Quando eseguire il risanamento non distruttivo delle tubazioni

Non sei certo che le tue tubazioni abbiano bisogno di un risanamento non distruttivo? Sul nostro sito trovi uno strumento utilissimo per capirlo!

 In linea di massima, considera che se i tubi hanno:

  • più di 20-30 anni, è vivamente consigliato almeno un controllo tramite videoispezione
  • più di 30-40 anni, è sicuramente necessario un intervento di relining
  • più di 40-50 anni, il relining è assolutamente urgente, sempre che l'impianto non sia del tutto fatiscente (condizione che impedisce lo svolgimento dell'intervento).

Vuoi saperne di più sul risanamento non distruttivo delle tubazioni con il metodo Tubus System?
Contattaci



Indietro
Questo sito utilizza cookies, continuando l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.